about

Mi chiamo Luca e nel mio laboratorio orafo creo gioielli unici

Tra i ricordi della mia infanzia, quelli che amo di più hanno come sfondo il laboratorio orafo di mio papà, che ha rappresentato una costante nelle diverse fasi della mia vita.

Essere quotidianamente a contatto con pietre, oro e attrezzi del mestiere, mi ha permesso di acquisire molto presto una buona manualità nelle diverse lavorazioni dei metalli preziosi, di imparare le tecniche artigiane al banchetto e di scoprire che il mondo dell’oreficeria è talmente vasto da volerne conoscere sempre di più.

Per questo motivo nel 2005 ho lasciato temporaneamente Genova e mi sono trasferito a Firenze, dove ho potuto dedicarmi all’incassatura delle pietre e allo studio della gemmologia, presso l’Accademia “Le Arti Orafe”.

Quello che doveva essere un “semplice” percorso studi si è trasformato in una incredibile esperienza di vita e il contatto con studenti provenienti da tutto il mondo mi ha aiutato ad affinare uno stile fatto di contaminazioni, re–interpretazione delle lavorazioni del passato, ricerca dell’essenziale.

Negli anni seguenti ho sperimentato tanto, anzi tantissimo, e alla fine ho capito che la bellezza che stavo cercando risiedeva nella semplicità delle forme e, ancora di più, nell’unicità dei piccoli dettagli.

My Golden Age stava prendendo forma con la cura e la necessaria, paziente lentezza che caratterizza il mio lavoro da sempre. Poi, nel 2012, mentre stavo realizzando le fedi per il mio matrimonio ho capito che quello sarebbe stato il mondo perfetto dal quale partire. Un mondo fatto di belle storie. Un mondo che mi faceva stare bene.

Ciò che è accaduto negli anni successivi è una sequenza rapida di duro lavoro alternato a grandi, grandissime, soddisfazioni, che potrei riassumere così: