materie prime

Realizziamo ogni gioiello in oro 18k con tecniche artigianali di oreficeria e incassatura.
Amiamo le linee sottili e semplici, l’oro verde, che risalta nelle lavorazioni martellate, e l’oro rosso, che parla di epoche passate. Le imperfezioni delle superfici ruvide e materiche, che donano all’oggetto un carattere unico, e, infine, amiamo i diamanti dal taglio antico per la loro bellezza ricercata, senza tempo.

SOLO ORO ETICO 18K

“I gioielli My Golden Age sono realizzati in oro 18k proveniente da fonderie con certificazione RJC.”

Fare scelte responsabili in ambito etico e ambientale è per noi una priorità assoluta.
Il Responsible Jewellery Council è un’organizzazione non a scopo di lucro che si prefigge di promuovere norme e prassi responsabili, etiche, ambientali nel rispetto dei diritti umani in tutta la filiera del comparto orafo, dall’estrazione mineraria al commercio al dettaglio.

i colori dell'oro

Creando in laboratorio le leghe da unire all’oro puro (24k) per renderlo lavorabile (18k) ho la possibilità di “giocare” con le percentuali dei diversi elementi e ottenere così differenti e particolari colorazioni.

Per me non è solo un modo per distinguermi dall’estetica dei gioielli di fabbrica, ma un’opportunità per omaggiare la mia città e i suoi maestri orafi che, a partire da Pietro Sforza, hanno sperimentato cromie e tecniche di lavorazione al banchetto oggi famose in tutto il mondo.

L’ORO VERDE è un giallo tenue che si ottiene utilizzando più argento e meno rame nella lega che si unisce all’oro puro. La colorazione rosata dell’ORO ROSSO, viceversa, si ricava aumentando la percentuale di rame rispetto all’argento.

VERDE

Giallo tenue

ROSSO

Ramato

BIANCO

Grigio

L’oro verde consente di valorizzare al meglio le superfici lavorate, l’oro rosso ha un forte richiamo con lo stile del passato.
Entrambi esaltano l’unicità delle creazioni artigianali e portano con sé la bellezza di un sapere antico.

Ecco perché per me sono così speciali.

oro riciclato

Posso realizzare una nuova creazione anche partendo dai gioielli che non indossate più.
Attraverso i processi di fusione e affinazione, l’oro ritirato in laboratorio sarà pronto per essere nuovamente lavorato, in questo modo potrete dare ai ricordi di famiglia una nuova vita e far realizzare il gioiello che desiderate con un ridotto impatto ambientale.

oro giallo

In laboratorio lavoro principalmente l’oro verde che ha una colorazione molto più tenue rispetto al tradizionale oro giallo.
Se desiderate un gioiello nella sua versione più classica, scrivetemi la vostra personalizzazione e sarò felice di realizzarlo per voi.

LE FINITURE

LE NOSTRE PIETRE

Per le mie creazioni utilizzo solo pietre naturali, preziose e semipreziose. I colori devono essere autentici, non perfetti ma autentici.
Alcune pietre mi attraggono per i loro toni intensi, assoluti. Altre per la delicatezza delle sfumature.
Amo le loro imperfezioni, le facce irregolari dei tagli rosetta, le inclusioni tipiche delle tormaline, le incantevoli sfumature degli zaffiri… ogni elemento distintivo racconta una storia e ne sottolinea l’unicità.

i nostri diamanti

Dai tagli più puri e brillanti a quelli imperfetti e irregolari, dai colori cristallini fino ad arrivare ai total black, passando attraverso sfumature champagne: all’interno di questo mondo, spesso ricco di stereotipi e monotonia, si nasconde una grande varietà di soluzioni incredibilmente belle e adatte a stili completamente diversi.

E qui in lab amiamo valorizzarli tutti!

diamanti

Unire la purezza dei diamanti alla matericità delle lavorazioni artigianali è l’essenza stessa dello stile My Golden Age. Semplice, raffinato, unico.

diamanti neri

Il diamante nero dal taglio antico è sempre presente nella nostra collezione e non potrebbe essere altrimenti. È anticonvenzionale, intenso e ha quel fascino rétro che fa parte della nostra idea di bellezza.

diamanti brown

Dalle tonalità più intense dei diamanti chocolat a quelle più delicate dei diamanti champagne, i diamanti brown uniscono eleganza e carattere, per questo li amiamo da sempre.

salt and pepper

I diamanti Salt&Pepper devono il loro fascino all’alta concentrazione di inclusioni e impurità che permette loro di sprigionare una personalità davvero unica e fuori dal comune.

solo diamanti conflict free

I nostri diamanti bianchi provengono da fonti legittime non coinvolte in finanziamenti di guerra in conformità con le risoluzioni dell’ONU e i principi del Kimberley Process (KPCS).

Ogni diamante tagliato viene valutato in base a queste caratteristiche:

il Peso (carat),
la Purezza (clarity),
il Colore (colour)
e la qualità del Taglio (cut)

Più la pietra soddisfa i criteri, più il prezzo salirà, anche esponenzialmente.
Nel caso in cui voleste acquistare un diamante come investimento, vi consiglio di fare molta attenzione alle 4C.

IL MIO CONSIGLIO

Appena si digita la parola DIAMANTE sul web, o si varca la soglia di una gioielleria, chiunque si appresti ad acquistare un anello di fidanzamento viene bombardato di informazioni tecniche circa le caratteristiche che determinano il valore dei diamanti sul mercato, informazioni utili e importanti, ma che, spesso, vengono fornite ben prima di aver deciso quale strada prendere, creando nella maggioranza dei casi un senso di disagio e dubbi a non finire.

Voglio rassicurarvi su una cosa, è possibile realizzare dei bellissimi solitari anche senza arrivare necessariamente alla soglia dell’eccellenza. Molto spesso, l’idea di non poter raggiungere la “perfezione” è un forte deterrente quando si tratta di acquistare un solitario. L’importante è sapere fin dall’inizio quali sono le possibilità a disposizione, per il resto la soluzione più adatta esiste e possiamo trovarla insieme.

le nostre pietre colorate

Quando si tratta di pietre, specialmente di pietre colorate, ragiono con il cuore e non con la testa. Senza badare troppo a quanto siano richieste o diffusamente conosciute, se riesco a immaginarle montate e quell’immagine mi conquista, entrano di diritto a far parte del Lab.

Spesso sono solo una o due per tipo, per questo motivo molte delle mie creazioni sono pezzi unici e possono essere personalizzate scegliendo la pietra più affine tra la selezione di colori, forme e sfumature disponibili. 

Nella vasta gamma di colori esistenti, ce ne sono alcuni che non mancheranno mai in laboratorio perché affini al nostro mondo: tutte le sfumature di verde e il rosa nelle delicate tonalità pastello.

INDICOLITE

Tormalina color petrolio, si riconosce per la bellezza delle sue sfumature di colore che variano dal blu intenso al verde acceso.

ZAFFIRO VERDE

Varietà di Corindone, raggruppa diverse colorazioni e intensità che vanno dal verde acqua al verde bosco.

MORGANITE

Varietà di Berillo, la presenza di tracce di manganese dona incantevoli sfumature rosa, magnolia e pesca.

CURIOSITÀ DAL LAB

tormaline

Ho un debole per le tormaline, da sempre. E quando mi sono trovato a spiegarne il motivo mi sono reso conto che, ironicamente, tutto ciò che trovo irresistibile di queste pietre va esattamente nella direzione contraria rispetto alle regole base di chi fa il mio mestiere. . . Sono spesso “imperfette” e hanno moltissime sfumature di colore, tutto ciò le rende non omologabili e lontane dall’idea di perfezione e bellezza a cui ci hanno abituato. Quella che vi sembra un’imperfezione è in realtà il marchio più evidente della sua naturalezza e verità. È come un piccolo tatuaggio che ne racconta la storia, un disegno che ci appare diverso a seconda del punto di osservazione. La sua unicità.

taglio doppio briolette

Quando realizzai i primi anelli a contorno, mixando pietre semipreziose e diamanti, l’intento primario fu quello di accostare l’eleganza di un anello dalla bellezza intramontabile a nuove sfumature di colore e, per realizzare i primi due modelli, scelsi d’istinto le tonalità più vicine al nostro mondo: il verde acqua e il rosa antico. Un richiamo alla natura e un richiamo al passato. Una intuizione che si è rivelata vincente sotto molti punti di vista. In poco, pochissimo, tempo, gli anelli a contorno con prasiolite e quarzo rosa sono diventati delle piccole preziose star, tanto da convincermi a crearne altre versioni basandomi su differenti palette di colore o su linee più leggere e moderne.

zaffiro orange

Zaffiri e rubini derivano dallo stesso minerale, il corindone. Il rubino è la più nobile varietà di corindone e si distingue per il suo colore rosso intenso identificato da un preciso spettro cromatico. Questa è la regola, e poi ci sono le eccezioni… come lo zaffiro arancio in foto, così tendente al rosso vivo da non poter essere nobilitato a rubino per una piccolissima sfumatura di colore. Bellissimo, ma non abbastanza. In altre parole, una beffa della matematica!

Inutile dire che ne sono rimasto così affascinato da decidere di montarlo su un castone a calice, alto e sporgente. Un anello regale per una pietra (per me) nobilissima.